APRE UFFICIALMENTE
LA STAGIONE DELLA CACCIA... ALLA RING !

Articolo di: Silvia White, Consulente e Trainer Babywearing Mammole
Se c'è una cosa che mi è sempre piaciuto fare è digitare pensieri, sono amante delle Serie TV narrate, alla Sex in the City per capirci, e quindi ho accolto con enorme piacere la richiesta di scrivere "articoli" per Mammole sul tema Babywearing.

Allora eccolo qui, il mio primo scarabocchio, che non sarà sicuramente corretto nella sintassi, ma essendo pezzetti di me, non potranno essere precisini e particolarmente politically correct no?

Mi piacerebbe dunque darvi nel tempo qualche informazione curiosa, leggera e passionale , nulla di troppo noioso, puntiglioso e scoraggiante, esattamente nello spirito con il quale vivo da anni io il mio Mondo da Babywearer Appassionata.

Oggi vi voglio parlare di FRESCHEZZA!

Si perché il mondo del Babywearing è estremamente STAGIONALE! 
Ogni periodo dell'anno è un susseguirsi di azioni e nozioni cicliche che leggiamo in ogni dove. 
Siamo ora a Maggio, i primi caldi, via le giacche, e cambia tutto, cerchiamo fasce leggere, poco ingombranti, maneggevoli, fresche, e soprattutto .... CORTE!

Si apre allora ufficialmente la caccia alla RING.
Lei nasce insieme a me, ad inizio anni '80, dall'esigenza di Ryaner Garner di aiutare sua moglie a portare la loro figlia in qualcosa di fresco, abitano nelle calde Hawaii.

Che cosa possiamo dire di questa tipologia di fascia di interessante?

Innanzitutto il nome corretto è RING SLING (fascia ad anelli), si tratta di una fascia in tessuto rigido lunga circa 2 mt con cuciti ad un'estremità 2 anelli , che permettono di chiuderla e regolarne l'avvolgenza.

Si può usare nella posizione pancia a pancia o sul fianco, dalla nascita se si conosce bene il suo utilizzo e si rispetta quindi la postura del neonato (ma va? perdonate, a volte mi annoio da sola nel sentirmi dispensare ovvietà).
L'età migliore per iniziare a usarla? Senza dubbio la mia indicazione è da quando vi pare.

Per i " neofiti" consiglio di usarla con bambini che divaricano abbastanza ampiamente le gambe così da riuscire ad utilizzarla con più facilità, evitando quella simpatica situazione di costante seduta sfasciata che più facilmente accade con i molto piccoli, ma se avete quella tipologia di figlio detto "simil bambolotto", che dunque non salta in fascia come foste un toro meccanico da cavalcare, potete anche anticipare i tempi. 
Se decidete di usarla con un bimbo che ancora non sostiene il capo, ci sono accortezze da attuare che ovvieranno il problema e lo porterete pancia a pancia e non sul fianco.

La Fascia ad anelli non ha fine, nel senso che la si usa per tutto il percorso portato, è comoda da tenere sempre in borsa per le emergenze, per gli spostamenti veloci, per tamponare fasi di richiesta di maggior motricità del bambino, che magari inizia a gattonare o camminare e ha voglia di ridurre e/o selezionare i tempi in fascia, per i vari "su e giù" quotidiani... 
Scaricando il peso su una sola spalla non è consigliabile il suo utilizzo troppo a lungo, per quanto la postura del portatore benefici della fascia rispetto al tenere in braccio un bambino.

Che cosa ci offre il mercato? Ovviamente la qualsiasi, altrimenti come potevo annoiarvi?

Abbiamo le Ring sling a spalla aperta (gathered) o a spalla chiusa (pleated) o ibride o chi ne ha più ne metta. 
Vanno per la maggiore le spalle gathered in questo periodo. 
Spalla destra (dx) o spalla (sn)? 
Questo particolare vi serve solo nelle fasce con determinati disegni, per mantenere il giusto "verso", se portate sul fianco destro dovrete quindi sceglierla a spalla sinistra e viceversa.

Come sceglierla?

Se optiamo per il cotone 100%, possiamo affidarci abbastanza fedelmente alla grammatura, mentre se guardiamo a dei tessuti misti (lino, canapa ad esempio), la grammatura deve essere valutata in funzione al tessuto scelto.

Se iniziate con una ring senza averla mai usata, non buttatevi in roba spessa e dura, potreste odiarla immediatamente.

Siete davanti al PC e volete una ring ma non sapete cosa comprare?

Proviamo a fare un piccolo schema mooolto generico e vediamo se riesco a schiarirvi un pochino le idee.

SIETE "NEOFITE"?

- bambino 0/6 mesi : cotone massimo 250 gr/mt2
cotone misto bamboo

- bambino 6/12 mesi: cotone minimo 230 gr/mt2
tessuti misto lino o canapa consiglio solo se già usati e quindi ammordìbiditi

- bambino oltre 1 anno: cotone meglio se non inferiore ai 230/250 gr/mt2
tessuti misto lino o canapa consiglio solo se già usati e quindi ammordìbiditi

SIETE "NAVIGATE"?

- bambino 0/6 mesi : cotone massimo 250 gr/mt2
cotone misto bamboo

- bambino 6/12 mesi: cotone minimo 230 gr/mt2
tessuti misto lino o canapa

- bambino oltre 1 anno: cotone meglio se non inferiore ai 230/250 gr/mt2
tessuti misto lino o canapa

Non mi perderò dietro alle mille composizioni di tessuto perché servirebbe un articolo a parte per parlarne, ho citato le tessiture più comuni e a mio avviso più significative.

Ultima riflessione, NON COMPRATE UNA RING SLING IMMAGINANDOLA COME LA FASCIA FACILE!!!

Di facile non ha davvero nulla!

Indossare BENE una ring non è cosa affatto scontata come può apparire. Richiede manualità e capacità, che sicuramente con l'esercizio e la quotidianità arriveranno, ma i primi periodi aspettatevi qualche sudata e qualche imprecazione mentre la maneggerete ;)

Per semplificarvi la vita (o almeno di spera), ricordatevi che esistono le Fascioteche, le Amiche navigate, le Peer del Babywearing e poi le Consulenti, le Istruttrici, le Accompagnatrici, le Esperte ecc. che possono aiutarvi.
nel video CARLOTTA 7 MESI -
RING SLING Juno Unxia - Nona woven wraps - COTONE 270 GRAMMI